1

necrologi

armando orto

TRONTANO – 14-04-2017 Tra i pensionati ossolani che anziché passare ore

al bar o fare viaggi dedicano il il proprio tempo libero all'orto c'è Armando De Regibus di Cosasca. L' abbiamo incontrato il giovedì Santo mentre con le braccia forti, tipiche del contadino, vangava il campo. A lui è dedicata questa puntata de i coragiôs. Armando spiega con dovizia di particolari perché prima di seminare o piantare l'orto è bene vangare, racconta come deve essere preparato il terreno per la semina, l'importanza di seminare i vari prodotti secondo il calendario lunare. La semina dei vegetali che crescono sotto terra per esempio, patate e carote, va effettuata con la luna calante. Al contrario la semina di vegetali che crescono sulla superficie va eseguita con la luna crescente. 
 “E' un lavoro faticoso – spiega - se il campo è grande bisogna piegarsi mille volte. Ma è una passione, tanti amano andare al mare, io ho la passione della cura dell'orto. Coltivo tutta la verdura che mi serve durante l'anno: insalata, porri, patate, cipolle, zucchini, alcuni prodotti li congelo per consumarli in inverno”.

Mary Borri -15 aprile 2017